Prezzo flessibile Europa: internazionale e flessibile

Prezzo flessibile Europa, il giorno del tuo viaggio, ti offre la flessibilità di scegliere il treno su cui viaggiare oltre confine.

I tuoi vantaggi

  • Entro il periodo di validità, è possibile scegliere il treno che si desidera (ad eccezione dei treni a prenotazione obbligatoria).
  • Per i treni a prenotazione obbligatoria, il posto a sedere viene assegnato automaticamente e gratuitamente al momento dell’acquisto del biglietto.
  • È anche possibile fare una fermata intermedia prima di proseguire verso la destinazione.
  • È possibile annullare gratuitamente il biglietto fino al giorno prima della data di partenza.
  • Il City-Ticket è incluso in 130 città tedesche.

Dal 01.06.24 al 01.09.24, la prenotazione è obbligatoria su molti collegamenti transfrontalieri da e per la Germania. Di solito la prenotazione del posto è già inclusa nell'acquisto di un biglietto per questo periodo. Per ulteriori informazioni, consultare le FAQ.

Domande frequenti sul Prezzo flessibile Europa

È possibile prenotare un posto a sedere su tutti i treni a lunga percorrenza. Il costo è di 4,90 euro in 2a classe e di 5,90 euro in 1a classe.

L'acquisto di un biglietto di 1a classe include una prenotazione gratuita sui seguenti treni:

Su tutti i treni a lunga percorrenza in Germania.

Sui treni transfrontalieri a lunga percorrenza, fino alla stazione in cui si scende o si cambia treno all'estero.

Al cambio del treno all'estero, la prenotazione posti a sedere costa 4,90 euro in 2a classe e 5,90 euro in 1a classe sui treni successivi.

Treni a prenotazione obbligatoria:

Per i treni a prenotazione obbligatoria, la prenotazione posti a sedere è gratuita al momento dell’acquisto del biglietto. Se la prenotazione avviene in un secondo momento, il costo è pari a 4,90 euro per il posto a sedere in 2a classe e 5,90 euro in 1a classe.

La prenotazione è obbligatoria su alcuni treni per l'estero. La prenotazione è quindi già inclusa gratuitamente nel biglietto. L'obbligo di prenotazione si applica ai seguenti treni:

  • Treni ad alta velocità (ICE e TGV) per la Francia (Parigi e Marsiglia)
  • Treni per la Svezia
  • Treni per l'Italia
  • Treni per la Polonia

Si prega di notare che è obbligatorio effettuare la prenotazione per i treni a prenotazione obbligatoria, anche a fronte di un precedente acquisto di un biglietto Flexpreis con prenotazione per un altro treno.

Se hai già acquistato un biglietto Flexpreis senza prenotazione allo sportello, la prenotazione posti a sedere, che deve essere effettuata successivamente, costa 4,90 euro in 2a classe e 5,90 euro in 1a classe.

Per la maggior parte dei treni, il biglietto può essere acquistato fino a 6 mesi prima del giorno del viaggio e fino a poco prima della partenza del treno. In caso di cambiamenti di orario o di acquisto di biglietto per treni stranieri, questo tempo può essere più breve.

I bambini fino ai 3 anni di età viaggiano sempre gratuitamente (senza posto a sedere proprio) e non è necessario indicarli al momento dell’acquisto.

Sulla parte tedesca della tratta, i bambini di età inferiore ai 6 anni viaggiano sempre gratuitamente e non devono essere indicati al momento dell’acquisto. Sulla parte della tratta estera, i bambini di età inferiore ai 6 anni viaggiano gratuitamente anche in Belgio, Bulgaria, Danimarca, Finlandia, Croazia, Lussemburgo, Montenegro, Austria, Svezia, Svizzera, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Repubblica Ceca e Ungheria. 

I bambini dai 6 ai 14 anni di età viaggiano gratuitamente nella parte di tratta tedesca ed estera se accompagnati da una persona di 15 anni o più. Devono essere però indicati al momento dell’acquisto del biglietto. Il titolare di un biglietto può portare in viaggio con sé fino a 4 bambini. Conta l'età al giorno della partenza.

Per i viaggi verso la Francia, sulla parte di tratta francese, i bambini godono di una riduzione del 50% sulla tariffa per adulti. 

Nota: se si desidera prenotare posti a sedere per bambini, occorre indicare il numero di bambini con le rispettive età al momento dell’acquisto. Conta l'età al giorno della partenza.

Sì.

Bambini che viaggiano non accompagnati o con un accompagnatore:

I bambini pagano un prezzo ridotto per il viaggio, a seconda del Paese, a partire dai 4 anni o dai 6 anni. Si prega pertanto di indicare l'età dei bambini al momento dell’acquisto. Conta l'età al giorno della partenza. In alcuni Paesi è indicata un'età minima per i bambini che viaggiano da soli e per l'accompagnatore che può viaggiare con il bambino! Per ulteriori informazioni al riguardo si rimanda alle prossime due domande.

In Germania, i bambini o i giovani a partire dai 15 anni pagano il prezzo intero. All'estero, i bambini o i giovani pagano il prezzo intero a partire dall'età di 12, 14, 15, 16 o 17 anni, a seconda del Paese:

  • In Finlandia da 17 anni
  • In Danimarca, Irlanda, Irlanda del Nord, Norvegia, Svezia e Svizzera a partire da 16 anni
  • In Austria, Slovacchia e Repubblica Ceca a partire da 15 anni
  • In Montenegro, Serbia e Ungheria a partire da 14 anni
  • In tutti gli altri Paesi a partire da 12 anni

Il prezzo viene calcolato automaticamente al momento dell’acquisto.

Sì. Esiste un'età minima per i seguenti Paesi:

  • Belgio: 6 anni; Bosnia-Erzegovina: 4 anni; Bulgaria: 10 anni; Danimarca: 6 anni
  • Finlandia: 6 anni
  • Francia: 12 anni
  • Grecia: 12 anni
  • Croazia: 6 anni
  • Lituania: 4 anni
  • Lussemburgo: 6 anni
  • Macedonia: 4 anni
  • Montenegro: 6 anni
  • Paesi Bassi: 12 anni
  • Norvegia: 4 anni
  • Austria: 6 anni
  • Polonia: 13 anni
  • Repubblica d'Irlanda: 4 anni
  • Romania: 18 anni
  • Svezia: 7 anni
  • Svizzera: 6 anni
  • Serbia: 6 anni
  • Slovacchia: 6 anni
  • Slovenia: 6 anni
  • Spagna: 4 anni
  • Repubblica Serba di Bosnia ed Erzegovina: 4 anni
  • Repubblica Ceca: 6 anni
  • Turchia: 4 anni
  • Ungheria: 10 anni

Sì. Per i seguenti Paesi è prevista un'età minima per l'accompagnatore:

  • Belgio: 12 anni
  • Francia: 12 anni
  • Italia: 18 anni
  • Paesi Bassi: 18 anni
  • Polonia: 18 anni
  • Romania: 18 anni
  • Slovacchia: 15 anni
  • Repubblica Ceca: 10 anni
  • Ungheria: 18 anni

I biglietti per le tratte internazionali fino a 100 chilometri sono validi per 1 giorno. Questo vale sia per i biglietti di sola andata che per quelli di andata e ritorno.

I biglietti per le tratte internazionali superiori a 100 chilometri sono validi per 2 giorni. Il viaggio deve iniziare il primo giorno di validità.

Se i viaggi di andata e ritorno sono acquistati come un unico biglietto, questo è valido per un totale di 2 giorni, vale a dire che il viaggio di ritorno deve iniziare il giorno del viaggio di andata. Si consiglia eventualmente di acquistare un biglietto per ogni direzione.

Se i viaggi di andata e ritorno sono acquistati come 2 biglietti, ogni biglietto è valido per 2 giorni.

Avvertenza:

Se tra il viaggio di andata e ritorno non trascorrono più di 2 giorni, si riceve un biglietto per entrambi i viaggi.

Se tra il viaggio di andata e ritorno trascorrono più di 2 giorni, si riceve un biglietto per ogni viaggio.

Con il biglietto Flexpreis Europa è possibile interrompere il viaggio e riprenderlo successivamente, se

  • Il viaggio di andata e ritorno devono rispettivamente rientrare nel periodo di validità di 2 giorni indicato sul biglietto,
  • il periodo di validità del biglietto non è stato superato,
  • le stazioni di partenza e di destinazione non cambiano.

È possibile annullare gratuitamente il biglietto fino a 1 giorno prima del giorno di validitàDopo il 1° giorno di validità, si pagano 19 euro per l’annullamento. È possibile annullare un biglietto Flexpreis fino a 1 mese dopo la data di scadenza.

Indipendentemente dalle condizioni tariffarie dell'offerta, è possibile annullare gratuitamente il biglietto digitale entro 12 ore (720 minuti) dall’acquisto. Riceverai un rimborso completo dell'importo pagato.

Con i Campionati europei di calcio 2024 in Germania, ci aspettiamo una domanda eccezionalmente elevata di collegamenti internazionali.

Estendendo l'obbligo di prenotazione, che già esiste su alcuni servizi internazionali su base stagionale o per tutto l'anno, vi offriamo un viaggio affidabile e confortevole.

L'obbligo di prenotazione si applica tutto l'anno per i viaggi tra Germania e Francia e tra Germania e Polonia.

Inoltre, dal 1° giugno al 1° settembre 2024 è previsto un obbligo di prenotazione stagionale per molti viaggi internazionali, esteso alla Svizzera attraverso il valico di frontiera di Lindau-Reutin fino al 5 ottobre 2024 compreso.

No, l'obbligo di prenotazione si applica solo ai viaggi transfrontalieri. Non vi è alcun obbligo di prenotazione all'interno della Germania.

Sì, la prenotazione del posto è sempre necessaria per i treni che richiedono la prenotazione. In seguito è possibile presentare la prenotazione del posto non utilizzata al Centro Servizi per i Diritti del Passeggero o a un punto vendita DB per ottenere il rimborso. Ulteriori informazioni sono disponibili su https://int.bahn.de/en/booking-information/passenger-rights.

No, come parte dell'obbligo di prenotazione, la prenotazione del posto a sedere è inclusa nel biglietto gratuitamente se viene prenotato un biglietto allo stesso tempo. Solo se la prenotazione viene effettuata successivamente è soggetta a un costo.

Le prenotazioni dei posti non possono essere cancellate o riprenotate.

Con un biglietto flessibile senza prenotazione del treno (ad esempio Prezzo flessibile Europa), i viaggiatori possono utilizzare un treno diverso da quello originariamente prenotato. In questo caso, è necessario acquistare una nuova prenotazione di posti a pagamento.